cop ogermania 1

cop ogermania 2

Anticipazioni:

Recensioni:

Sia in Jucci, sia in O Germania, riconosco sempre di più il timbro di una voce netta, memoriosa ma non indulgente, larga di accoglienza e di giudizio, diciamo pure: severa. Occasioni che si trasformano in riflessioni nitide, in una intricata (e dipanata) coscienza del male che pure ci abita, ma che la poesia sa miracolosamente e laicamente redimere. Giovanni Tesio